Taleggio (Veneto)

 Rappresenta uno dei numerosi e tipici esempi in cui la denominazione di un prodotto deriva dalla zona di origine.Proprio in Val Taleggio, nell’Alta Bergamasca, sembra sia iniziata intorno al X-XI secolo la produzione di questo formaggio, altresì noto in altri tempi col generico nome di stracchino o stracchino quadro di Milano.Infatti questa parola lombarda non…

Pasta frolla

Ingredienti : 300 g di farina per dolci, 150 g di burro, 120 g di zucchero, 1 uovo grande, 1 fialetta di essenza di vaniglia, scorza di limone grattugiata, 1 pizzico di sale, zucchero a velo per decorare Preparazione: Sul piano di lavoro pulitissimo distribuite a fontana la farina, lasciando un buco nel centro.Mettete nel centro il burro freddo a pezzettini e mischiarlo…

ARAGOSTA ALLA CATALANA

Tempo: 20 minuti Difficoltà:facile Costo: elevato Ingredienti per 4 persone: 2 aragoste di 600 g circa ciascuna, 4 cipollotti freschi, 12 pomodori camoni, il succo di mezzo limone, olio extravergine di oliva, sale e pepe Procedimento: cuocere le aragoste per 6 minuti in acqua bollente salata e leggermente acidulata; scolarle e raffreddarle. Tagliarle a metà e recuperarne tutta la…

Crostacei

Considerati un cibo raro e prezioso fin dall’antichità, i crostacei sono diventati protagonisti indiscutibili e molto apprezzati dai moderni buongustai soltanto negli ultimi anni, grazie alle moderne tecniche di conservazione e ai mezzi di trasporto che consentono di rifornire tutti i mercati di crostacei freschi e spesso ancora vivi, caratteristica determinante per la qualità di…

BUCATINI CON LE SARDE

Tempo: 25 minuti Difficoltà: facile Costo: economico Ingredienti per 6 persone: 500 g di bucatini, 600 g sarde, 500 g di  finocchio selvatico, 1 cipolla, 5 filetti di acciuga, 3 cucchiai olio di oliva extravergine, 2 bustine di zafferano, 1 cucchiaio di uvetta, 1 cucchiaio di pinoli, sale e pepe  Preparazione: lessare il finocchio selvatico in abbondante acqua salata e conservate l’acqua di cottura. In un…

Pesce azzurro

Per pesce azzurro intendiamo riferirci a quei pesci dalla colorazione dorsale blu scuro e ventrale argentea. Solitamente sono pesci di dimensioni piccole e abbondano nei nostri mari, ragione per cui sono pesci decisamente economici. Sardine e alici possono essere considerati azzurri per la loro colorazione, anche se non hanno nulla in comune con gli “azzurri”…